Finitura

 
 

Finitura

Fustellatura:


Alcuni stampati richiedono sagomature come cartelle ad incastro, packaging, ma anche cataloghi di forma particolare. Secondo il tipo, destiniamo a quattro diversi macchinari tale operazione. Abbiamo inoltre adottato il sistema di fustellatura in macchina offset migliorando velocità e prestazioni.


•Fustelliamo con:  

 

Tecniche di finitura:



Le possibili strade di finitura per un foglio stampato sono:


•Piegatura;

        • Fustellatura;

                • Spillatura a sella;

                        • Cucitura a filo refe;

                                • Brossura;

  1.                                         • Cellophanatura;

  2.                                                • Nobilitazione.

Prestampa
Prestampa.html

Il foglio stampato, passando all'ultimo reparto detto Finitura, può diventare un depliant, una cartella, una rivista, un libro o altro ancora, ma tutte le possibili versioni di uno stampato trovano al nostro interno una adeguata e specifica attrezzatura di legatoria, allestimento e confezione.

Stampa
Stampa.html

Piega:


Con quattro diverse piegatrici, a tasche e a coltello, trasformiamo il foglio steso in depliant, opuscoli, segnature per cataloghi o per libri utilizzando una varietà di possibili pieghe pressoché infinita.


•Pieghiamo con:       

Spillatura a quaderno:


La produzione di riviste, opuscoli e cataloghi cuciti in costola a doppio punto metallico è affidata ad una catena con quattro teste automatiche, cucitrice e taglio trilaterale.


•Cuciamo a punto metallico con:  
 

Cucitura a filo refe:


La migliore rilegatura per i libri è la tradizionale cucitura a filo refe prima della brossura; ogni segnatura (di 8, 16 o più pagine) viene legata con le altre fino a formare il blocco libro.


•Cuciamo a filo refe con:

Brossura:


La brossura è l'ultimo passaggio nella produzione dei libri: consiste nell'incollare al blocco libro la copertina con colla a caldo e nel successivo taglio raso.


•Brossuriamo con:  


 

Nobilitazione:


A possibili soluzioni high-tech sono affiancabili procedimenti più "classici" e in qualche modo ancora "artistici" che rendono una copertina, un depliant, o anche solo un biglietto, unici e catalizzanti l'attenzione del destinatario. Tali procedure sono:

•La stampa in termorilievo;

•La stampa a secco;

•La stampa a caldo (o al foglio d'oro);

•Le verniciature serigrafiche;

•La plastificazione;

Cellophanatura:


Ogni stampato che necessiti di protezione fino al suo destinatario può essere da noi cellophanato, indirizzato e postallizzato secondo la normativa delle stampe.

•Cellophaniamo con:  

AziendaAziendavecchia.htmlshapeimage_17_link_0
ProdottiProdotti.htmlshapeimage_18_link_0
Offerteshapeimage_19_link_0
PubblicazioniLibri_%26_Giornali/Libri_%26_Giornali.htmlshapeimage_20_link_0